martedì 25 maggio 2010

e io che mi illudevo....

La Gelmini ha tagliato tutto il tagliabile alla scuola pubblica, o almeno era quello che credevo:
-ha tagliato le ore
-ha tagliato le insegnanti
-ha tagliato tutte le spese di cancelleria
-ha tagliato tutti i materiali di facile consumo (gessi, cancellini, carta, cartoncini, colori.... ma in fin dei conti a che servono)
-ha tagliato il tempo pieno (e non mi venissero a dire che non è vero, nella mia città sopo 20 anni non si formerà per la prima volta la classe a
TP)

E ora la bomba: taglio al mese di settembre. E io che mi illudevo che avessimo raschiato il fondo...

P.S. Notizia fresca fresca di poche ore fa: niente insegnanti di sostegno in più rispetto a quelli dell'anno 2009/2010 nonostante la contrarietà della Corte Costituzionale. Evviva il governo del fare... sì del fare schifo!!